Un viaggio stimolante arricchito da hiking per esplorare la natura incontaminata delle Isole Lofoten, tra caratteristici villaggi di pescatori e baie remote, accompagnati da una guida esperta dell’itinerario.
Alloggeremo dove disponibili nelle rorbuer, tipiche case di pescatori ristrutturate e riadattate ad abitazione per le vacanze. Ci spostiamo con un minivan privato, i gruppi saranno formati al massimo da 8 escursionisti.

Programma:

1° giorno: volo per Oslo
Arrivo all’aeroporto di Oslo, trasferimento con il treno nel centro città dove alloggiamo vicino alla stazione. Abbiamo tempo per una passeggiata lungo le vie del centro, cena libera in uno dei numerosi ristorantini.

2° giorno: Oslo-Evenes-Svolvaer
Alla mattina presto ci trasferiamo con il treno all’aeroporto dove abbiamo il volo per Evenes.
Dopo avere ritirato il nostro mezzo ci dirigiamo verso nord percorrendo la famosa strada turistica nazionale E10, attraversiamo una regione poco antropizzata che ci permette di entrare subito in contatto con questa regione di fiordi e aspri rilievi. Raggiungiamo l’arcipelago delle Lofoten, luogo di contrasti: da spiagge bianche e campi coltivati e cime scoscese che si elevano dal mare.
Nel tardo pomeriggio arriviamo Svolvaer situata sull’isola di Austvågøy , dove pernottiamo.


3° giorno: Svolvaer- Trolfjord – Henningsvaer- Kabelvag – Svolvaer
Giornata dedicata alla scoperta della vivace cittadina di Svolvaer e suoi dintorni. Escursione in barca nel Trolfjord (compresa nel prezzo), fiordo spettacolare e ripido che si strige fino a misurare solo 100 metri di larghezza dove ammireremo le maestose aquile che popolano questa regione. Nel pomeriggio visitiamo lo storico centro abitato Henningsvaer la “Venezia del nord” e Kabelvag. In serata ritorniamo a Svolvaer.

4° giorno: Svolvaer-Leknes-spiaggia di Vikbukta-Utakleiv-Leknes
Iniziamo la nostra giornata con una facile escursione che ci permette di immergerci subito nella straordinaria bellezza di queste isole: camminando in gran parte lungo la costa visitiamo la bella spiaggia di Vikbukta e il caratteristico paesino di Utakleiv. Visitiamo il Lofotr Vikingmuseum di Borg. Nel tardo pomeriggio raggiungiamo Leknes dove pernottiamo.
Escursione di circa 2 h 30′ – 165 m di dislivello – Km 8.1

5°giorno: Leknes – Slettheia – Gravdal – Ballstad – Leknes
In mattinata esploriamo i pascoli dell’altopiano di Slettheia che, nonostante la bassa altitudine, offre una vista favolosa sulle acque turchesi e le baie sottostanti.
Nel pomeriggio visitiamo il villaggio di pescatori di Ballstad e il piccolo paese di Gravdal, che in passato rappresentava un piccolo snodo commerciale per l’Isola. Pernottiamo a Leknes.
Escursione di 2/3 h – 445 m di dislivello – 7.62 Km

6° giorno: Leknes – Nusfjord – Nesland – Ytresand – Å
Lasciata Leknes raggiungiamo Nusfjord dove imbocchiamo un sentiero che ci conduce lungo la costa fino a Nesland. Dopo il nostro pranzo al sacco esploriamo la costa ovest a Ytresand: una camminata in cresta ci permette di ammirare l’arcipelago di Mulstøa, la spiaggia di Stokkvika. Ci spostiamo verso sud dove abbiamo tempo per visitare il porto di pescatori di Reine immerso in uno scenario suggestivo. Raggiungiamo infine Å, tradizionale villaggio di pescatori specializzati nella pesca al merluzzo. Visitiamo il museo dello stoccafisso delle Lofoten (se aperto). Pernottiamo nelle vicinanze.
Escursione di circa 4 h – 90 m di dislivello – 9.8 Km

7° giorno: Å – Agvatnet – Trolldalsvatnet – Å
In mattinata percorriamo un bellissimo sentiero ad anello intorno a lago Agvatnet dove pranzeremo al sacco sulle sue rive. Pomeriggio dedicato ad un facile percorso che costeggia il Trolldalsvatnet: lago della valle dei troll, in un paesaggio naturale degno dei più celebri racconti scandinavi, tra laghi, sottobosco e cascate tumultuose.
Per chi volesse possibilità di pagaiare in Kajak  tra i profondi fiordi di Reine al tramonto (escursione facoltativa circa € 80). Pernottiamo ad Å o nelle vicinanze.
Escursione 1 – lago Agvatnet
Escursione 2 – lago Trolldalsvatnet di circa 2 h – 152 m di dislivello – 4.34 Km

8° giorno: Å – Sund – Napp – Svolvaer – Evenes
Lasciamo Å per dirigerci a nord verso Svolvær. Lungo il tragitto ci fermiamo a visitare Sund e il caratteristico villaggio di Napp, dove imbocchiamo un sentiero che ci conduce alla grotta dell’età della pietra di Storbåthellaren. Nel tardo pomeriggio raggiungiamo la struttura dove pernottiamo in prossimità dell’aeroporto di Evenes.
Escursione di circa 2 h – 0 m di dislivello – 7 Km.

9° giorno: Volo di rientro per l’Italia

Date 2023: dal 3 giugno al 11 giugno

Costo:  1900 € + volo (a persona)

partenza assicurata con 4 viaggiatori!

La quota include:

Guida geologica e naturalistica slowtour
Tutti i pernottamenti: hotel con bagno privato (Oslo ed Evenes), Rorbu e appartamenti in camera doppia e servizi condivisi
Trasporto per tutta la durata del viaggio con minivan o mezzi adeguati
Carburante
Escursione nel Trolfjord per avvistare le aquile
Trasferimento da e per l’aeroporto di Oslo con treno veloce Fly to get
5 Cene organizzate dalla guida durante il tour, a Oslo (prima sera), Svolvaer (seconda sera) ed Evenes (ultima sera) cene libere.
Tutte le colazioni

Le quota non include:

Volo aereo: quotazione su richiesta (chiedere al nostro tour operator Top Travel Team 045.800.51.67)
Assicurazione medico/bagaglio/annullamento obbligatoria
Pranzi al sacco, cene a Oslo, Svolvaer ed Evenes
Escursioni facoltative (Kajak a Reine circa 90 €)
Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota include”

La direzione tecnica del viaggio è affidata all’agenzia Top Travel Team di Verona